News

Cambiamento climatico e foreste: il messaggio di AForClimate

L’innalzamento della temperatura globale è una problematica di grande attualità, che ha ed avrà sempre di più forti ripercussioni anche sulle foreste e sulla loro gestione.

Il progetto LIFE AForClimate nasce da questa considerazione e mira a trovare soluzioni innovative per realizzare gli interventi selvicolturali nei momenti di maggiore reattività delle foreste, in modo di massimizzare la risposta della vegetazione e ridurre gli effetti negativi dovuti a condizioni climatiche particolarmente avverse.

Attraverso un breve video, che vede la partecipazione di Elena Paoletti, ricercatrice CNR e membro dello Scientific Advisory Board di EFI (European Forest Institute) e del noto climatologo Luca Mercalli, il progetto AForClimate vuole lanciare il proprio messaggio: monitoraggio costante del clima e della crescita delle foreste, uniti ad una gestione attiva e sostenibile delle stesse, sono azioni in grado di adattare i nostri boschi al clima che cambia. Nel frattempo, non dimentichiamoci però di continuare a contrastare l’innalzamento della temperatura globale, diminuendo le emissioni inquinanti in atmosfera!

Cambiamento climatico e foreste: il messaggio di AForClimate

Per la realizzazione del video si ringraziano, oltre ai Beneficiari del Progetto AForClimate, anche i progetti Life FoResMit, SelPiBioLife, Life Resilformed e Life FutureForCoppices, che hanno partecipato alle riprese del video in occasione della giornata dimostrativa realizzata sui Monti Nebrodi nell'ambito delle attività di networking.

 

Letto 229 volte

Cerca

Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 acconsento al trattamento dei miei dati personali come da informativa privacy di Compagnia delle Foreste

Per maggiori informazioni sul progetto AForClimate...

Chi siamo

Il progetto LIFE AForClimate mira a fornire soluzioni concrete per realizzare una selvicoltura e una pianificazione forestale efficaci nell’adattamento ai cambiamenti climatici; esso ha come obiettivo l’adattare la gestione delle foreste di faggio (Fagus sylvatica) alla variabilità del clima e dei suoi cambiamenti tramite una selvicoltura efficiente, programmata sulla base dei cicli climatici.

Contatti AForClimate

  • CREA Foreste e Legno - Viale Santa Margherita 80, Arezzo - Italy
  • +39 0575 353021
  • info@aforclimate.eu
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 acconsento al trattamento dei miei dati personali come da informativa privacy di Compagnia delle Foreste
© Copyright AForClimate, All Rights Reserved.

Search