News

Selvicoltura d’albero in faggeta

Una delegazione del Progetto LIFE AForCLimate ha partecipato all’escursione nazionale di Pro Silva, associazione che promuove una selvicoltura prossima alla natura, che nella giornata di sabato 6 Ottobre 2018, nei boschi del Consorzio Forestale del Monte Amiata, ha affrontato il tema della selvicoltura d’albero nei boschi di faggio.

Selvicoltura d albero in faggeta bSi tratta della stessa tecnica selvicolturale messa in campo dal progetto AForCLimate negli interventi previsti nelle faggete delle aree dimostrative di Mugello, Molise e Sicilia, illustrata in questa occasione dal ricercatore del CREA Foreste e Legno Francesco Pelleri, che ha mostrato i risultati incoraggianti raccolti a seguito di una sperimentazione ultradecennale.

La tecnica consiste nell’individuazione di un numero variabile di 50-100 piante obiettivo ad ettaro dalle ottime caratteristiche tecnologiche e di stabilità, che vengono segnate e attorno alla quale vengono realizzati diradamenti dall’alto con lo scopo di eliminare le piante concorrenti. In questo modo viene stimolato lo sviluppo della chioma delle piante obiettivo e di conseguenza un maggiore accrescimento delle piante scelte, che potranno arrivare a fine turno con fusti di qualità più apprezzati dal mercato.

Selvicoltura d albero in faggeta cQuesta tecnica è stata scelta dal progetto in quanto decisamente interessante per poter monitorare gli accrescimenti delle piante obiettivo in differenti situazioni climatiche una volta realizzati gli interventi selvicolturali. I primi interventi previsti saranno completati entro la primavera 2019.

 

Letto 65 volte

Cerca

Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 acconsento al trattamento dei miei dati personali come da informativa privacy di Compagnia delle Foreste

Per maggiori informazioni sul progetto AForClimate...

Chi siamo

Il progetto LIFE AForClimate mira a fornire soluzioni concrete per realizzare una selvicoltura e una pianificazione forestale efficaci nell’adattamento ai cambiamenti climatici; esso ha come obiettivo l’adattare la gestione delle foreste di faggio (Fagus sylvatica) alla variabilità del clima e dei suoi cambiamenti tramite una selvicoltura efficiente, programmata sulla base dei cicli climatici.

Contatti AForClimate

  • CREA Foreste e Legno - Viale Santa Margherita 80, Arezzo - Italy
  • +39 0575 353021
  • info@aforclimate.eu
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 acconsento al trattamento dei miei dati personali come da informativa privacy di Compagnia delle Foreste
© Copyright AForClimate, All Rights Reserved.

Search