News

AForClimate alla conferenza TRACE 2019

Un lavoro scientifico realizzato nell’ambito del Progetto AForClimate e proposto alla conferenza internazionale “TRACE 2019 - Tree rings in Archaeology, Climatology and Ecology” - www.trace2019.com, è stato accettato nella Sessione 3 (Wood anatomy meets Dendro-sciences) e sarà esposto come presentazione orale durante l’evento, che si terrà a San Leucio (Caserta) dal 7 al 10 Maggio 2019.

Il lavoro, intitolato “Three phenological monitoring approaches to assess the dynamic of wood formation in European beech (Fagus sylvatica L.) in the Apennines” è presentato come prima autrice dalla Dott.ssa Antonucci dell’Università degli Studi del Molise e riguarda l’attività di monitoraggio fenologico messa in campo da AForClimate.

Il monitoraggio fenologico è considerato uno strumento prezioso per studiare l'effetto dei cambiamenti climatici sulle specie e le provenienze, per definire la loro capacità di recupero e per modellarne l'intervallo di distribuzione nel prossimo futuro. Nell’ambito del Progetto l’attività di monitoraggio è stata effettuata durante la stagione vegetativa 2018 in due aree dimostrative, situate in Toscana (Mugello) e nel Molise (Roccamandolfi - Isernia).

In ciascuna area sono state definite quattro condizioni, sulla base dell'esposizione (nord e sud) e della quota (alta e bassa). Per monitorare la fenologia fogliare e cambiale sono stati utilizzati tre metodi. La fenologia fogliare è stata valutata attraverso l'osservazione visiva diretta e le misure a distanza con satelliti ad alta risoluzione temporale, considerando la rottura dei germogli (in primavera), la colorazione delle foglie e la caduta delle stesse (in autunno). La fenologia cambiale è stata invece monitorata attraverso il campionamento di microcore durante tutta la stagione vegetativa.

I rapporti tra la fenologia fogliare e le dinamiche della formazione del legno sono stati studiati e confrontati per testare un metodo di monitoraggio fenologico innovativo.

 

Letto 48 volte

Cerca

Newsletter

Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 acconsento al trattamento dei miei dati personali come da informativa privacy di Compagnia delle Foreste

Per maggiori informazioni sul progetto AForClimate...

Chi siamo

Il progetto LIFE AForClimate mira a fornire soluzioni concrete per realizzare una selvicoltura e una pianificazione forestale efficaci nell’adattamento ai cambiamenti climatici; esso ha come obiettivo l’adattare la gestione delle foreste di faggio (Fagus sylvatica) alla variabilità del clima e dei suoi cambiamenti tramite una selvicoltura efficiente, programmata sulla base dei cicli climatici.

Contatti AForClimate

  • CREA Foreste e Legno - Viale Santa Margherita 80, Arezzo - Italy
  • +39 0575 353021
  • info@aforclimate.eu
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 acconsento al trattamento dei miei dati personali come da informativa privacy di Compagnia delle Foreste
© Copyright AForClimate, All Rights Reserved.

Search